Settore rifiuti e sottoprodotti di origine animale

GLI IMPIANTI

Impianti di depurazione e deodorizzazione aria per stoccaggio e selezione rifiuti e sottoprodotti di origine animale

 

deodorizzazione aria

I cicli di smaltimento dei rifiuti pericolosi e non pericolosi e dei sottoprodotti di origine animale (i cosiddetti S.O.A.) comprendono alcuni passaggi logistici che possono anche protrarsi nel tempo. In tali condizioni si rende necessario un trattamento di aspirazione e deodorizzazione dell’aria per eliminare in modo affidabile l’odore proveniente dall’attività di stoccaggio e selezione dei rifiuti o da impianti di compostaggio. Durante le diverse movimentazioni infatti, i rifiuti possono fermentare, ossidarsi e causare fenomeni di inquinamento olfattivo, oltreché produrre percolato.

Smaltire in sicurezza imballi industriali, ripulire l’aria dalle polveri e riportare le emissioni atmosferiche entro i limiti di legge sono operazioni necessarie per salvaguardare la salute dei lavoratori ed evitare impatti negativi sull’ambiente interno ed esterno. F.G.M. engineering è in grado di progettare e realizzare impianti di depurazione e deodorizzazione su misura partendo dalle specifiche esigenze dell’azienda.

ABBATTIMENTO ODORI

Grazie ai nostri scrubber a umido (verticali e orizzontali) e a impianti completi di depurazione dell’aria riusciamo a mitigare notevolmente l’effetto dell’inquinamento olfattivo (maleodoranze), garantendo agli operatori la possibilità di lavorare in piena sicurezza e alle persone che risiedono nelle vicinanze del centro di stoccaggio o dell’area di trasferimento dei rifiuti di non avere problemi legati all’inquinamento dell’aria.

F.G.M. engineering offre una vasta gamma di soluzioni per l’abbattimento degli odori e il contenimento dell’impatto ambientale causato dalle attività di trattamento dei rifiuti: termovalorizzatori, impianti di inertizzazione dei fanghi, impianti chimico/fisici per il trattamento di rifiuti liquidi sono tra le soluzioni più efficaci e apprezzate dai nostri clienti.