Scrubber verticale V2, colonna a riempimento doppio stadio separato

Anche gli Scrubber Verticali modello V2 a doppio stadio separato vengono progettati e costruiti su specifica del ciente “su misura”. Questo tipo di apparecchiatura consente di controllare con una certa facilità tutte quelle emissioni di composizione complessa, contenenti inquinanti di natura acida e basica mischiati.

Le soluzioni “customizzate” prevedono la conoscenza di alcuni aspetti imprescindibili per il corretto dimensionamento dello scrubber:

 

  1. Composizione dell’effluente in entrata, compresa eventuale presenza di particolato (per la precisione, questa apparecchiatura copre un’ampissima gamma di inquinanti e viene impiegata perché consente di garantire efficienze elevate anche in caso di incertezza sulla composizione in ingresso)
  2. Portata dell’effluente
  3. Temperatura di esercizio
  4. Efficienza di abbattimento richiesta

Lo scrubber a doppio stadio separato può lavorare in configurazione contro corrente: l’aria da trattare attraversa i due letti di materiale di riempimento dal basso verso l’alto, mentre le soluzioni di lavaggio vengono spruzzate separatamente dall’alto dei letti di corpi di riempimento verso il basso.

 

Lo scrubber a due stadi separati Acido e Basico-Ossidante è stato efficacemente installato presso:

  • Controllo delle emissioni e degli odori nei centri di ritiro, bonifica e recupero fusti metallici e cisternette
  • Controllo degli odori in impianti di trasformazione S.O.A. (Sottoprodotti di Origine Animale) in proteina trasformata
  • Controllo degli odori e degli inquinanti atmosferici in impianti di trattamento chimico-fisici delle acque reflue